Note e discussioni

Bibliometria sì, bibliometria no: la valutazione della ricerca nelle scienze umane e sociali al bivio


Abstract


Il contributo discute della recente proposta dell'ANVUR di creare una banca dati bibliografica e bibliometrica per le scienze umane e sociali. Il dibattito che è seguito alla proposta dell'ANVUR ha messo in luce, ancora una volta, come le scienze umane e sociali debbano aprirsi ad un tipo di valutazione più multiforme e variata. La chiusura di molte comunità di umanisti all'approccio bibliometrico appare, ad oggi e nonostante i limiti della bibliometria, poco giustificata. Secondo l'autrice è necessario maturare verso la bibliometria un approccio più consapevole e di tipo scientifico, favorendo studi e ricerche di alto profilo.
Il contributo discute anche della possibilità di valutare la ricerca umanistica attraverso le metriche alternative del web. Anche in questo caso le scienze umane accusano un ritardo rispetto all'ambito scientifico, dal momento che non hanno ancora completato il loro passaggio al digitale.


Parole chiave

research assessment; bibliometric methods; altmetrics

Full Text

PDF HTML


DOI: http://dx.doi.org/10.2426/aibstudi-10247

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM


ISSN: 2280-9112
E-ISSN:
2239-6152