Ritorna ai dettagli dell'articolo Stefania Rossi Minutelli (Milano 3 ottobre 1945 - Mestre 10 ottobre 2008)

Stefania Rossi Minutellii
(Milano, 3 ottobre 1945 - Mestre, 10 ottobre 2008)

di Patrizia Bravetti

Stefania Rossi Minutelli, nata a Milano nel 1945, compì i suoi studi a Roma, prima presso il liceo classico Torquato Tasso, poi presso l'Università La Sapienza, dove conseguì la laurea in storia medievale, discutendo una tesi dal titolo: Il pellegrinaggio in Terra Santa di Pietro Casola, relatore il professor Arsenio Frugoni, nel 1969.
Nel 1966, insieme a molti altri giovani, si prodigò nel recupero dei documenti dell'Archivio di stato di Firenze, danneggiati dall'alluvione del 4 novembre.
Dopo una breve esperienza di insegnamento nella scuola media, il 4 ottobre 1971, vincitrice di concorso per bibliotecari, venne assegnata alla Biblioteca nazionale Marciana. All'epoca era direttore della biblioteca Giorgio E. Ferrari, chefu per lei un vero e proprio maestro, tanto che gli dedicò più scritti, una ricca bibliografia e curò una raccolta di saggi in suo onore.
Forti riferimenti culturali li ebbe anche in Luigi Crocetti e Maria L'Abbate Widmann.

La sua grande preparazione professionale e la sua dedizione allo studio sono testimoniati dalla partecipazione a corsi di preparazione e aggiornamento professionale che costellano tutta la sua carriera di bibliotecaria. Nel 1973 si diplomò presso la Scuola di archivistica, paleografia e diplomatica dell'Archivio di Stato di Venezia.
Tra gli incarichi marciani, in parallelo alla costante e fattiva collaborazione con la direzione dell'istituto, si ricordano in particolare quelli di responsabile della catalogazione corrente e retrospettiva, di conservatore dei manoscritti, di responsabile delle sale di consultazione, di coordinatore dei capi servizio. Nel 1992 ebbe la nomina a Cavaliere dell'ordine al merito della Repubblica italiana.
Nel 1996 fu designata quale componente della Commissione ministeriale per la revisione delle Regole italiane di catalogazione per autori, alle cui riunionipartecipò fino al 2001. A lei - in collaborazione con Roberto Di Carlo - si deve un primo schema dell'impostazione generale delle REICAT.È stata a capo del progetto, fra i primi in Italia, di retroconversione dei cataloghi marciani da supporto cartaceo a magnetico (denominato progetto GOLEM), che ha reso consultabile anche in remoto gran parte del patrimonio della biblioteca.
Stefania Rossi Minutelli dal 1977 al 2002 ha insegnato materie biblioteconomiche in vari corsi di formazione professionale organizzati sia dalla Marciana per il personale interno, sia da vari enti locali, tra cui le regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia, sia dal Ministero per i beni e le attività culturali. Negli anni accademici 1998-2000 è stata impegnata come docente a contratto di biblioteconomia presso l'Università Ca' Foscari di Venezia.

Stefania Rossi Minutelli ha svolto una intensa attività in seno all'Associazione italiana biblioteche,sezione Veneto: socia dal 1972; segretario nel Comitato regionale 1975-1979; presidente dal 1980-1984; consigliere dal 1992 al 1997.
Nel periodo della presidenza dell'AIB furono molti i temicui dedicò le sue energie: la formazione dei bibliotecari con l'organizzazione di corsi a cui l'Associazione era stata chiamata dalla provincia di Venezia e dalla Regione; le problematiche relative alla legge regionale sulle biblioteche, per cui era stata chiesta la consulenza dell'AIB; la valorizzazione delle biblioteche di pubblica lettura; i problemi legati alla crescente attenzione rivolta all'automazione delle biblioteche; il ruolo delle biblioteche e dei bibliotecari scolastici; la creazione e lo sviluppo dei sistemi bibliotecari, tra cui in particolare la consulenza per lo sviluppo del sistema bibliotecario urbano del comune di Venezia.
Nel 1983, sempre durante la sua presidenza, si tenne ad Abano Terme il XXXI Congresso nazionale AIB e prese avvio il periodico «Biblioteche venete: bimestrale dell'esecutivo regionale veneto dell'Associazione italiana biblioteche», strumento di informazione e comunicazione tra le biblioteche del Veneto e organo di diffusione delle iniziative promosse dall'Associazione.
La produzione scientifica di Stefania Rossi Minutelli ha spaziato dagli studi sui manoscritti marciani alle tematiche della catalogazione e dell'indicizzazione, dalla storia delle biblioteche all'edizione dierbari antichi.

Bibliografia degli scritti di Stefania Rossi Minutelli

(i titoli sono ordinati cronologicamente e a parità di data posti in ordine alfabetico)

Saggi e curatele

Dalla catalografia a penna e a stampa dei fondi manoscritti marciani.In: Venezia città del libro: cinque secoli di editoria veneta e mostra dell'editoria italiana, Venezia, Isola San Giorgio Maggiore, 2 settembre-7 ottobre 1973. Venezia: Biblioteca nazionale Marciana, 1973,sez. VII, p. 28-29.

Eredità e tradizione dei codici marciani miniati dal Mille al Cinquecento. In: Venezia città del libro: cinque secoli di editoria veneta e mostra dell'editoria italiana,Venezia, Isola San Giorgio Maggiore, 2 settembre-7 ottobre 1973. Venezia: Biblioteca nazionale Marciana, 1973, sez. I, p. 11-16.

Casola (de Casolis), Pietro. In: Dizionario biografico degli italiani. Roma: Istituto della Enciclopedia italiana, 1978, vol. 21,p. 375-377.

La Biblioteca nazionale Marciana oggi, «Lettere venete», 14-15 (1980), n. 43-47, p. 159-160.

Classificazione decimale Dewey. In: Appunti di bibliografia e biblioteconomia. Venezia: Provincia di Venezia, 1981.

Sul "De ludo scacorum" di Paolino da Venezia, «Scacchi e scienze applicate», 1 (1981), n. 2, p. 23-27.

Presentazione, «Biblioteche venete: bimestrale dell'esecutivo regionale veneto dell'Associazione italiana biblioteche», 1 (1982), n. 0, p. 1.

L'Associazione: ipotesi di lavoro per gli anni 80: atti del XXXI Congresso nazionale, Abano Terme, 1-4 dicembre 1983, a cura di Stefania Rossi Minutelli e Paolo Ghedina. Abano Terme: Francisci, 1986.

Mostra di manoscritti e edizioni rare della Biblioteca Marciana e loro riproduzioni in facsimile (1862-1983), Libreria Sansoviniana, 11-16 giugno 1984,catalogo a cura di Stefania Rossi Minutelli e Maria Grazia Negri Zago, «Miscellanea Marciana», 1 (1986), p. 338-350.

Mostra di manoscritti liturgici e agiografici già in uso e in possesso di chiese, conventi, laici veneziani, in occasione della visita a Venezia di Sua Santità Giovanni Paolo II, Sala Bessarione, 16-30 giugno 1985
, catalogo a cura di Stefania Rossi Minutelli e Maria Grazia Negri Zago, «Miscellanea Marciana», 1 (1986), p. 352-356.

Catalogodei manoscritti della Fondazione Querini Stampalia. Classe I:Religione, teologia, culto ecc.,a cura di Stefania Rossi Minutelli e Viola Carini Venturini. [bozze di stampa, 1987].

Scritti di Silvio Tramontin: saggio bibliografico (1956-1993),
a cura di Stefania Rossi Minutelli. In:Chiesa, società e Stato a Venezia: miscellanea di studi in onore di Silvio Tramontin nel suo 75° anno di età, a cura di Bruno Bertoli. Venezia: Studium cattolico veneziano, 1994, p. 1-74.

Figure di gioiellieri veneziani. In: L'oro di Venezia: oreficerie, argenti e gioielli di Venezia e delle città venete (da collezioni private),Venezia, Biblioteca nazionale Marciana, 29 giugno-6 ottobre 1996, a cura di Piero Pazzi. Venezia: Pazzi, 1996, p. 53-63.

Notizie bibliografiche sull'oreficeria e argenteria veneta. In: L'oro di Venezia: oreficerie, argenti e gioielli di Venezia e delle città venete (da collezioni private),Venezia, Biblioteca nazionale Marciana, 29 giugno-6 ottobre 1996, a cura di Piero Pazzi. Venezia: Pazzi, 1996,p. 261-264.

[Selezione e descrizione delle opere]. In: Il museo della musica: mostra di strumenti antichi,Venezia, Libreria sansoviniana, 12 aprile-15 giugno 1997. Venezia: Helvetia, 1997, p. 16-17; 43-46; 52-[58].

I titoli uniformi nel catalogo di un sistema bibliotecario: in margine ad un corso di formazione,«Il biblonauta», 1997, n. 3, p. 4-5.

I volumi esposti
. In: Il museo della musica: mostra di strumenti antichi,Venezia, Libreria sansoviniana, 12 aprile-15 giugno 1997. Venezia: Helvetia, 1997, p. 4.

Progetto GOLEM
,«Biblioteca Marciana newsletter»,1999, n. 2, p. 4-5.

Valeria Marchiafava, Specchio della felicità, a cura di Stefania Rossi Minutelli e Michele Emmer. Venezia: Centro internazionale della grafica di Venezia, 1999.

Bibliografia degli scritti [di Giorgio E. Ferrari], «Archivio veneto», 158 (2000), p. 211-233.

Emmanuele Antonio Cicogna e l'"Opera delle inscrizioni veneziane", «Miscellanea Marciana»,15 (2000), p. 113-122.

Ricordo di Giorgio E. Ferrari (1918-1999), «Atti e memorie della società istriana di archeologia e storia patria», 48 (2000), p. 493-495.

Ricordo di Giorgio E. Ferrari (1918-1999), direttore della Marciana dal 1969 al 1973, «Biblioteca Marciana newsletter», 2000, n. 3, p. 1, 27.

Saggio di bibliografia degli scritti di Giorgio E. Ferrari, «Attidell'Istituto veneto di scienze, lettere ed arti. Parte generale e atti ufficiali», 163 (2000/2001), t. 159, p. 172-192.

Mostra "L'arte botanica contemporanea: una nuova fioritura": la scelta dei libri, «Biblioteca Marciana newsletter», 2001, n. 4, p. 30-31.

Cavazzana RomanelliFrancesca; Rossi MinutelliStefania,Archivi e biblioteche.In:Storia di Venezia: l'Ottocento e il Novecento, a cura di Stuart Wolf. Roma: Istituto della Enciclopedia italiana, 2002,vol. 2, p. 1097-1122.

Le biblioteche. In: Storia di Venezia: l'Ottocento e il Novecento, a cura di Mario Isnenghi. Roma: Istituto della Enciclopedia italiana, 2002, v. 3, p. 1795-1828.

Letture al fronte. In: 2º corso di storia e cultura del Veneto orientale: cronaca, tradizione, ambiente,Jesolo, gennaio-marzo 2002, Sala del Consiglio. Jesolo: Assessorato alla cultura, 2002, p. 81-91.

Libri italici: alle origini della raccolta dei manoscritti marciani italiani. In: Studi e testimonianze offerti a Luigi Crocetti, a cura di Daniele Danesi [et al.]. Milano: Bibliografica, 2004, p. 423-436.

Rossi Minutelli Stefania; Cavazzana Romanelli Francesca; Leonardi Maria, Introduzione. In: Cose nuove e cose antiche: scritti per monsignor Antonio Niero e don Bruno Bertoli,a cura di F. Cavazzana Romanelli, M. Leonardi, S. Rossi Minutelli. Venezia: Biblioteca nazionale Marciana, 2006,p. 11-15.

Rossi Minutelli Stefania; Cavazzana Romanelli Francesca; Leonardi Maria, Bibliografia degli scritti di Bruno Bertoli. In: Cose nuove e cose antiche: scritti per monsignor Antonio Niero e don Bruno Bertoli,a cura di F. Cavazzana Romanelli, M. Leonardi, S. Rossi Minutelli. Venezia: Biblioteca nazionale Marciana, 2006,p. 565-575.

Saggio di bibliografia degli scritti di Giorgio E. Ferrari. In: Il "bibliotecario inattuale": miscellanea di studi di amici per Giorgio Emanuele Ferrari bibliotecario e bibliografo marciano,a cura di Stefania Rossi Minutelli.Padova: Nova Charta, 2007, v. 1, p. 1-22.

Giulio Coggiola e l'"Opera dei libri ai soldati" (1915-1917). In: Il "bibliotecario inattuale": miscellanea di studi di amici per Giorgio Emanuele Ferrari bibliotecario e bibliografo marciano,a cura di Stefania Rossi Minutelli.Padova: Nova Charta, 2007, v. 2, p. 259-292.

Gamba bibliotecario della Marciana. In: Una vita tra i libri: Bartolomeo Gamba,a cura di Giampietro Berti, Giuliana Ericani, Mario Infelise. Milano: Angeli, 2008, p. 150-173.

Edizioni di testi

Erbario anonimo del XV secolo: Codice Marciano It. Z. 78 (=4758), trascrizione e nota codicografica di Stefania Rossi Minutelli, commento iconografico di Michelangelo Lupo e indagine botanico-farmacologica di Patrizio Giulini.Venezia: Cassa di risparmio, 1980, p. [9]-60.

Tractatus de virtutibus herbarum 1491,traduzione di Stefania Rossi Minutelli, descrizione botanica di Patrizio Giulini e commento farmacobotanico di Elsa Mariella Cappelletti. Verona: Valdonega, 2008.

Contributi in atti di convegni

Giorgio E. Ferrari, Esordio ad un contributo marciano sui manoscritti veneti d'interesse ungherese (con una loro lista preliminare), con la collaborazione di Franco Mario Colasanti e Stefania Rossi Minutelli. In: Rapporti veneto-ungheresi all'epoca del Rinascimento:atti del II Convegno di studi italo-ungheresi, Budapest 20-23 giugno 1973, a cura di Tibor Klaniczay. Budapest: Akadémiai Kiadó, 1975, p. 405- 421.

Presentazione. In: La professionalità del bibliotecario: i corsi di formazione professionale nelle biblioteche venete: atti dell'assemblea plenaria dei soci della Sezione veneta dell'Associazione italiana per le biblioteche, Castelfranco Veneto, 20 gennaio 1980, a cura di Giorgio Busetto. Abano Terme: Francisci, 1981,p. 7-9.

Corsi di formazione alla Marciana. In: La professionalità del bibliotecario: i corsi di formazione professionale nelle biblioteche venete: atti dell'assemblea plenaria dei soci della Sezione veneta dell'Associazione italiana per le biblioteche, Castelfranco Veneto, 20 gennaio 1980, a cura di Giorgio Busetto. Abano Terme: Francisci, 1981,p. 109-111.

Quali operatori per la biblioteca scolastica? In: Convegno La biblioteca scolastica: problema aperto, Mestre, 22-23 maggio 1981, aula magna I.T.I.S. "A. Pacinotti", atti a cura dell'Assessorato istruzione cultura e formazione professionale della Provincia di Venezia. Venezia: Provincia di Venezia, 1982, p. 95-97.

La nostra politica sui servizi per le biblioteche. In:I servizi per le biblioteche nella prospettiva della cooperazione nazionale, Castelfranco Veneto, Teatro accademico, 7-8 ottobre 1983. [dattiloscritto, 1983].

Problemi di catalogazione dei cataloghi di esposizioni. In:I cataloghi delle esposizioni:atti del terzo Convegno europeo delle biblioteche d'arte (IFLA), Firenze, 2-5 novembre 1988, a cura di Giovanna Lazzi, Artemisia Calcagni Abrami, Eve Leckey. Fiesole: Casalini, 1989, p. 168-177.

Il coordinamento degli acquisti e della conservazione. In:L'automazione delle biblioteche nel Veneto: dalla catalogazione all'informazione, Venezia, Palazzo Querini Stampalia, 15-16 dicembre 1995, a cura di Chiara Rabitti. Venezia: Fondazione scientifica Querini Stampalia, 1996, p. 69-71.

Vicende delle biblioteche veneziane (1797-1814). In:Venezia napoleonica:interdisziplinäres Symposium, Deutsches Studienzentrum in Venedig, 24-25 Oktober 1996, herausgegeben von Markus Engelhardt. Venezia: Centro tedesco di studi veneziani, 2001, p. 31-50.

Recensioni

Craig Kallendorf, In praise of Aeneas: Virgil and epideictic rhetoric in the early Italian Renaissance. Hanover: University Press of New England, 1989 [«Ateneo veneto», 176 (1989), p. 326-329].

Craig Kallendorf, A bibliography of Venetian editions of Virgil, 1470-1599. Firenze: Olschki, 1991[«Ateneo veneto», 180 (1993), p. 238-239].

Traduzioni

IFLA. sezione per la conservazione, Principi per la conservazione ed il restauro delle raccolte librarie = Principles of conservation and restauration in libraries, traduzione di Maria L'Abbate Widmann e Stefania Rossi Minutelli. In: I fondi librari antichi delle biblioteche, problemi e tecniche di valorizzazione,a cura di Luigi Balsamo e Maurizio Festanti. Firenze: Olschki, 1981, p. 141-157.