Dati aperti e ricerca scientifica: aspetti gestionali e normativi nel contesto dell'e-science

Autori

  • Maria Cassella Università degli studi di Torino, Direzione ricerca, relazioni internazionali, biblioteche e musei, Sistema Bibliotecario di Ateneo

DOI:

https://doi.org/10.2426/aibstudi-9131

Abstract

Nel campo della gestione dei dati della ricerca si stanno aprendo nuovi scenari per le comunità scientifiche, nonché per le biblioteche accademiche e degli enti di ricerca. Accanto a questi nuovi scenari, tuttavia, si vanno delineando anche nuove sfide e interrogativi. Partendo da alcune definizioni di “dati aperti”, l'autrice descrive i principali vantaggi dell'accesso in rete ai dati della ricerca, discutendo diffusamente degli aspetti normativi della questione, di dove e quando i dati possono essere messi liberamente a disposizione in rete, a quali condizioni, e con quali licenze. L'ultimo capitolo è dedicato al tema della gestione – indicizzazione, conservazione e distribuzione in rete – dei dati della ricerca come nuovo possibile paradigma di attività per le biblioteche accademiche e di ricerca.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

Downloads

Pubblicato

2014-01-09

Come citare

Cassella, M. (2014). Dati aperti e ricerca scientifica: aspetti gestionali e normativi nel contesto dell’<em>e-science</em>. AIB Studi, 53(3). https://doi.org/10.2426/aibstudi-9131

Fascicolo

Sezione

Temi e analisi