Social reading e nuova mediazione: indagine qualitativa sul rapporto tra lettura giovanile, reti sociali e biblioteche

Autori

DOI:

https://doi.org/10.2426/aibstudi-13076

Parole chiave:

social reading, book influencers, pratiche di lettura

Abstract

Questo articolo indaga il fenomeno della lettura nella sua dimensione sociale e, attraverso una ricerca sul campo, riflette sul ruolo delle piattaforme collaborative, dei gruppi di lettura e delle nuove figure di mediazione rappresentate dai book influencers, per stabilire quanto l’ambiente digitale influisce sui comportamenti e le scelte dei giovani lettori e sulla percezione che essi hanno della biblioteca come luogo di sviluppo e crescita culturale. A tale scopo, delle interviste semi-strutturate sono state sottoposte agli utenti della piattaforma Wattpad e ad alcuni book blogger e booktuber.

L’indagine ha permesso di trovare un fil rouge tra il tema della lettura giovanile, la crossmedialità e il rapporto con la biblioteca e la rete; si tratta di un primo approccio per iniziare a delineare una strada di lavoro per il futuro, e cercare di capire cosa può fare la biblioteca per rispondere alle esigenze dei nuovi fruitori, sempre più ‘connessi’ e immersi in un orizzonte culturale frammentato, in cui i social network rappresentano le principali bussole per orientarsi.

La sfida maggiore per la biblioteca nella contemporaneità risulta essere quella di stringere un’alleanza con gli influencer e il mondo del web, avviando collaborazioni, sia in presenza che virtuali, e presentandosi come un’istituzione al passo con i tempi, al fine di essere maggiormente considerata anche da un pubblico ostico come quello dei teenager e ventenni di oggi, e di rendersi ‘visibile’ anche a non utenti e lettori deboli.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

Downloads

Pubblicato

2021-07-06

Come citare

Paolantoni, S. (2021). Social reading e nuova mediazione: indagine qualitativa sul rapporto tra lettura giovanile, reti sociali e biblioteche. AIB Studi, 61(1), 85–99. https://doi.org/10.2426/aibstudi-13076

Fascicolo

Sezione

Note e discussioni