L' insegnamento della LIS durante la pandemia: l’esperienza del LIS Department della St. Petersburg State University of Culture, Russia

Autori

  • Anna Gruzova LIS Department, St. Petersburg State University of Culture

DOI:

https://doi.org/10.2426/aibstudi-13288

Parole chiave:

educazione digitale, e-learning, pandemia, formazione per bibliotecari, apprendimento basato su progetti

Abstract

L’articolo esamina le sfide e le opportunità che il Library and Information Science Department della St. Petersburg State University of Culture ha affrontato durante la pandemia di Covid-19.
I problemi didattici erano dovuti alla mancanza di esperienza tra i docenti nell’organizzazione dell’apprendimento digitale (digital learning, DL). I problemi tecnologici sono stati di due tipi: la mancanza di un adeguato learning management system(LMS) e quella di computer e software adeguati sia tra i docenti sia tra gli studenti. Non esisteva in precedenza una politica chiara e rigorosa di DL ma, in qualche modo, questo ha fornito flessibilità nell’organizzazione dei processi di apprendimento.
Inoltre, la situazione di chiusura e l’isolamento sono stati psicologicamente molto difficili da affrontare, generando un’ansia costante e una sensazione di perenne ritardo, pur lavorando tutti i giorni.
Per affrontare questi problemi sono state elaborate nuove strategie di DL, facendo ricorso a tecnologie ‘a portata di mano’: la videoconferenza su Zoom e il social network russo VKontakte; la mancanza di attrezzature a casa è stata compensata dall’aumento della flessibilità dell’insegnamento e dell’apprendimento, si è sviluppato un ambiente DL che includesse materiali di apprendimento e di insegnamento, nonché una biblioteca digitale. Si è ricorso alla didattica a distanza con brevi lezioni via Zoom, sia sincrone sia asincrone. L’apprendimento online ha avuto un approccio problem-based e project-based, motivando gli studenti a lavorare in gruppo e su casi di studio concreti. Sono stati inoltre elaborati nuovi sistemi di valutazione dei progressi dell’apprendimento degli studenti con quiz online e risoluzione di casi. Per gestire l’ansia, si è rafforzato il lavoro di supervisione e di mentoring.
Nonostante le nuove sfide e le tendenze portate dalla pandemia, il dipartimento ha conservato le sue tradizioni educative che hanno permesso il miglioramento della qualità generale dell’istruzione.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

Pubblicato

2022-05-24

Come citare

Gruzova, A. (2022). L’ insegnamento della LIS durante la pandemia: l’esperienza del LIS Department della St. Petersburg State University of Culture, Russia. AIB Studi, 62(1), 125–139. https://doi.org/10.2426/aibstudi-13288

Fascicolo

Sezione

Osservatorio