La relazione di servizio pubblico in biblioteca: la dimensione sociale della mediazione

Autori

  • Mariangela Roselli Université Jean Jaurès di Tolosa

DOI:

https://doi.org/10.2426/aibstudi-11887

Parole chiave:

libraries, librarians, patrons

Abstract

La situazione delle biblioteche francesi è emblematica delle tendenze contemporanee del rapporto tra territorio, abitanti e biblioteche. Nella prima parte dell’articolo, vengono presentati i dibattiti e le controversie che attraversano il settore delle biblioteche in Francia. Basata su osservazioni etnografiche effettuate nelle biblioteche pubbliche in Francia, la seconda parte dell’articolo presenta la problematica e propone un’analisi delle interazioni tra bibliotecari e utenza rilevandone alcune situazioni ricorrenti. Lo spazio della biblioteca è analizzato come una scena in cui i diversi attori interpretano ruoli che rivelano quanto le norme implicite in biblioteca siano basate involontariamente o inconsapevolmente su giudizi e stereotipi e quanto tali visioni dell’utenza funzionino come vere e proprie proiezioni sugli spazi e le collezioni da organizzare e animare.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

Biografia autore

Mariangela Roselli, Université Jean Jaurès di Tolosa

Professoressa di sociologia al dipartimento di sociologia dell'università Jean Jaurès di Tolosa ; direttrice del dipartimento (ottobre 2014-maggio 2018) ; ricercartrice CNRS presso il laboratorio CERTOP di Tolosa ; membro del collegio scientifico dell'Osservatorio della Vita degli Studenti (Parigi).

Downloads

Pubblicato

2020-01-20

Come citare

Roselli, M. (2020). La relazione di servizio pubblico in biblioteca: la dimensione sociale della mediazione. AIB Studi, 59(1-2). https://doi.org/10.2426/aibstudi-11887

Fascicolo

Sezione

Temi e analisi