Quando il bibliotecario migliore è un’IA

Autori

  • David Weinberger Harvard University

DOI:

https://doi.org/10.2426/aibstudi-12478

Parole chiave:

machine learning, artificial intelligence, libraries

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

Pubblicato

2020-11-16

Come citare

Weinberger, D. (2020). Quando il bibliotecario migliore è un’IA. AIB Studi, 60(2). https://doi.org/10.2426/aibstudi-12478

Fascicolo

Sezione

Editoriale