A proposito di Introduzione alla scienza dell'informazione di Alberto Salarelli: alcune osservazioni metodologiche

Autori

  • Maurizio Vivarelli Università degli studi di Torino

DOI:

https://doi.org/10.2426/aibstudi-8638

Abstract

Il contributo prende in esame il volume di Alberto Salarelli Introduzione alla scienza dell’informazione (Milano, Editrice Bibliografica, 2012), e propone alcune osservazioni che riguardano la collocazione di questa area disciplinare nel più generale contesto delle discipline bibliografiche e biblioteconomiche. In questo senso vengono brevemente discusse nella prima parte le modalità secondo cui l’autore presenta i concetti chiave della disciplina (dato, informazione, documento), ed i modelli teorici e meta-teorici che ne individuano il contesto, prendendo in esame tra gli altri gli apporti di studiosi come Luciano Floridi, Maurizio Ferraris, Michael Buckland, Wolfgang Hofkirchner. Nella seconda parte vengono brevemente discusse alcune delle problematiche teoriche, e più specificamente ontologiche, che riguardano le relazioni tra oggetti del mondo fisico, documenti, e loro rappresentazione documentaria, e viene infine proposta una più ampia collocazione del campo disciplinare della scienza dell’informazione nella più generale cornice del costituirsi storico-culturale del pensiero bibliografico.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

Biografia autore

Maurizio Vivarelli, Università degli studi di Torino

Dipartimento di Studi storici. Professore associato di Bibliografia e biblioteconomia.

Downloads

Pubblicato

2012-12-14

Come citare

Vivarelli, M. (2012). A proposito di <em>Introduzione alla scienza dell’informazione</em> di Alberto Salarelli: alcune osservazioni metodologiche. AIB Studi, 52(3). https://doi.org/10.2426/aibstudi-8638

Fascicolo

Sezione

Il libro