La Raccolta bibliografica della guerra delle nazioni di Giuseppe Fumagalli e la sua classificazione

Autori

  • Loretta De Franceschi Università di Urbino, Dipartimento di scienze della comunicazione e discipline umanistiche

DOI:

https://doi.org/10.2426/aibstudi-11161

Parole chiave:

Giuseppe Fumagalli, biographical notes, works

Abstract

Durante gli anni della prima guerra mondiale Giuseppe Fumagalli, direttore della Biblioteca universitaria di Bologna, oltre a promuovere il locale comitato per l’invio di libri ai soldati iniziò a formare una raccolta bibliografica inerente al conflitto.
Il fondo si distingueva per la sua ampia copertura sia a livello geografico – per provenienza delle pubblicazioni – sia per tipologia di documenti. La raccolta riuniva infatti non solo monografie e periodici, ma anche una gran quantità di opuscoli, resoconti di enti e associazioni, testi in musica, manifesti, volantini, cartoline ecc. L’intento era quello di documentare il catastrofico evento in tutti i suoi aspetti costituendo una sezione altamente specializzata che raccogliesse ogni testimonianza a stampa, in qualsiasi veste e forma.
Per l’organizzazione di questo ricco materiale Fumagalli, sebbene avverso alla CDD, elaborò uno schema semantico mirato e progressivamente espandibile, organizzato in dieci classi, ognuna a sua volta suddivisa in sottoclassi e quindi in numerosi soggetti, fino a comprendere – mentre la guerra si avviava all’epilogo – poco meno di 940 voci. Lo Schema della classificazione ideato da Fumagalli risulta estremamente interessante anche al di là dell’ambito biblioteconomico: rappresenta infatti un’approfondita indagine del fenomeno della prima guerra mondiale, una fonte schematica ma analitica per indagare gli innumerevoli aspetti del conflitto.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

Downloads

Pubblicato

2015-02-18

Come citare

De Franceschi, L. (2015). La <em>Raccolta bibliografica della guerra delle nazioni</em> di Giuseppe Fumagalli e la sua classificazione. AIB Studi, 55(2). https://doi.org/10.2426/aibstudi-11161

Fascicolo

Sezione

Profili