Note e discussioni

Per una biblioteconomia mediterranea: note a margine del “I Seminario hispano-italiano en biblioteconomía y documentación”


Abstract


L’articolo propone un resoconto del “I Seminario hispano-italiano en biblioteconomía y documentación: estado actual y perspectivas de futuro” tenutosi online il 29 e il 30 ottobre 2020 e organizzato congiuntamente dalla Facultad de ciencias de la documentación de la Universidad Complutense de Madrid e dal Departamento de biblioteconomía y documentación de la Universidad Carlos III de Madrid, in collaborazione con altre università spagnole e italiane. 

Dopo un generale inquadramento del contesto bibliotecario di riferimento di Italia e Spagna, il contributo entra nel merito delle tavole rotonde del seminario e delle numerose sollecitazioni che queste hanno offerto in merito all’organizzazione degli studi in ambito biblioteconomico nei due paesi, alle riviste scientifiche di settore e ai criteri di valutazione della ricerca, al mercato editoriale, alle società scientifiche e alle associazioni professionali, ai rapporti tra biblioteche, archivi e centri di documentazione e tra culture documentarie e professione. 

L’occasione del seminario, nato con l’obiettivo di costruire uno spazio comune di riflessione tra Italia e Spagna e rafforzare il rapporto tra tradizioni bibliotecarie, ha permesso di approfondire consonanze e divergenze tra i due paesi sia in termini di realtà e pratiche bibliotecarie che di culture accademiche e teorie biblioteconomiche, spingendo ad accogliere con favore l’idea di una biblioteconomia mediterranea intesa come guida e stimolo a dare continuità e slancio a questo primo momento di confronto e di scambio.


Parole chiave

Italian librarianship; Spanish librarianship; Mediterranean librarianship

Full Text

PDF HTML


NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aaib-26627

DOI: http://dx.doi.org/10.2426/aibstudi-12762

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM


ISSN: 2280-9112
E-ISSN:
2239-6152