Sovraccarico informativo e information literacy: un'indagine fra gli utenti delle biblioteche pubbliche veneziane

Autori

  • Roberto Musiari Biblioteche del Polo Regionale del Veneto

DOI:

https://doi.org/10.2426/aibstudi-11922

Parole chiave:

information overload, information literacy, information-seeking behavior

Abstract

L’articolo si propone di approfondire le peculiarità della relazione tra i lettori dell’era contemporanea e la massa di stimoli comunicativi caratterizzante un panorama documentario in continua ed esponenziale crescita: proprio per descrivere la complessità dell’attuale ambiente informativo e le sempre maggiori difficoltà di orientamento all’interno di una condizione di iperproduzione documentaria, è stato recentemente introdotto il concetto di sovraccarico informativo. Dopo aver analizzato da un punto di vista teorico il possibile contributo delle biblioteche nel facilitare i percorsi di ricerca bibliografica dell’utenza e nel fornire un insieme di strumenti culturali necessari a un’interpretazione efficace e autonoma di un docuverso sconfinato ed eterogeneo, nella sezione finale dello studio, condotto nel corso del 2016 presso il sistema Rete biblioteche Venezia (RBV), vengono indagati i tratti fondamentali dell’esperienza di sovraccarico informativo in base a una prospettiva pluridimensionale, accanto a un approfondimento circa le potenzialità dei servizi offerti dalle biblioteche di pubblica lettura nel mitigare gli effetti indesiderati del fenomeno.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

Downloads

Pubblicato

2020-01-20

Come citare

Musiari, R. (2020). Sovraccarico informativo e information literacy: un’indagine fra gli utenti delle biblioteche pubbliche veneziane. AIB Studi, 59(1-2). https://doi.org/10.2426/aibstudi-11922

Fascicolo

Sezione

Temi e analisi